• Pesce dei mari.
  • Pesce del Mar Mediterraneo.
  • Escorpora

Escorpora Scorpaena Nonata pesce.


Zona.: Mar Mediterraneo.

0 parere (i).
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.
  • Escorpora Scorpaena Nonata pesce.

Questo pesce spinoso ed eccentrico appartiene alla famiglia degli Scorpaenidae, specie che fa parte della lista dei pesci velenosi del Mar Mediterraneo. Il suo corpo è robusto, sproporzionato e piccolo, la sua testa è grande e i suoi occhi sono enormi.

Il suo nome deriva da quella particolare forma che hanno le sue spine dorsali, simili al pungiglione di uno scorpione. Il suo veleno è usato per autodifesa e non per intrappolare la sua preda. Il contatto con esso può causare gonfiore, dolore e febbre. Il veleno non è mortale, anche se può essere pericoloso per i bambini.

È parzialmente ricoperto di squame che lampeggiano di colore rossastro, marrone, giallastro e bianco. Gli piace appollaiarsi su fondali rocciosi e prati sabbiosi per inseguire la sua preda.

Dove vivono gli scorpori?

Si trova nell'Atlantico, su una rotta che va dalla Gran Bretagna al Marocco. È possibile vederli anche nel Mediterraneo e nel Mar Nero a profondità tra i 30 ei 300 metri. Gli esemplari più giovani vivono in acque meno profonde, sempre solitarie e in grotte o su rocce.

Quanto misurano e pesano gli scorpori?

Il tuo corpo grassoccio può misurare fino a 18 cm, raramente un po' di più. La maggior parte delle volte sono stati catturati campioni con misure da 12 a 15 cm. Di solito pesano tra 150 e 250 grammi.

Cosa mangiano le spore?

La loro dieta è composta da crostacei, molluschi e piccoli pesci, come ghiozzi, bavose e altri invertebrati. Questo astuto pesciolino adatta il suo corpo colorato allo sfondo dove si trova per mimetizzarsi e catturare così facilmente il suo cibo.

Quali esche vengono utilizzate per catturare le spore?

Le spore sono pesci di scarso interesse commerciale, il loro peso, le misure e l'aspetto le rendono poco attraenti per essere pesci. Tuttavia la sua carne è bianca, succosa e molto soda. Quindi le catture tradizionali vengono effettuate con canna, lenza, arpione, palangari, trappole e tramagli.

Quando si riproducono gli scorpori?

Questo evento può andare da giugno a fine agosto. Gli esemplari si uniscono per deporre le uova nell'acqua come masse galleggianti gelatinose che daranno poi vita a 100 o 200 larve di S. Nonata, circa.

Le spore sono commestibili?

Sebbene il suo aspetto non sia dei più appariscenti, è piccolo e molto leggero, la sua carne bianca si consuma in zuppe, incroci, torte salate grigliate e altre preparazioni culinarie.

Scorpore è poco visibile sulle coste, poiché la sua produzione è scarsa e la loro pesca richiede opportune misure di sicurezza per evitare di essere trafitto dalle loro spine velenose.

Il prezzo al chilogrammo della famiglia Scorpaena nelle pescherie varia da € 36,90 a € 44,28 al kg circa. Assaggiare un piatto squisito di questa carne è un privilegio, sia per il suo sapore che per la sua esclusività. Catturarlo è una rarità tra i pescatori.

.

VIDEO A proposito di. Escorpora


Scorpora.
Puntura di scorpione.
A casa!! Scorpora alla griglia!.
escorpora o capra.
IVA INC.
Lunedì., 05 Dicembre.