• Pesce dei mari.
  • Pesce del Mar Mediterraneo.
  • Pez Rata

Pez Rata Uranoscopus scabbia.


Zona.: Mar Mediterraneo.

0 parere (i).
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.
  • Pez Rata Uranoscopus scabbia.

Il pesce ratto (Uranoscopus scaber), noto anche come pejesapo o miracielo, è un pesce appartenente alla famiglia degli uranoscopidae, di cui non si conoscono sottospecie.

Il corpo di questo peculiare pesce è di colore chiaro, tra bianco-giallastro e bruno-grigiastro, generalmente più vicino al marrone.

Ha una testa appiattita nella parte anteriore e due grandi occhi nella parte superiore, la bocca è orientata quasi verticalmente e la mascella inferiore è più prominente di quella superiore. In esso nasconde una lunga appendice che usa come esca per catturare la sua preda.

Sul corpo ha due pinne dorsali, la prima con da 3 a 4 raggi spinosi e la seconda con da 13 a 15 raggi molli; una pinna anale della stessa lunghezza della seconda dorsale e compresa tra 12 e 14 raggi molli, oltre a 2 pinne pettorali situate all'altezza dell'inizio della prima dorsale.

La suddetta appendice non è la sua unica particolarità, in quanto possiede anche organi in grado di generare elettricità con cui stordisce la sua preda. Inoltre, utilizza spine velenose che si trovano sul retro dei cappucci.

Dove vivono i pesci ratto?

Questo pesce non è un buon nuotatore, quindi trascorre gran parte della giornata sepolto , aspettando che qualche preda cada nella sua trappola per ingoiare velocemente.

Per questa loro caratteristica, è normale trovarli in fondali sabbiosi o fangosi, generalmente a profondità fino a 100 metri. Tuttavia, sono stati avvistati a profondità prossime ai 400 metri.

Possono trovarsi nelle acque del Mar Mediterraneo, nella parte occidentale e orientale. Sempre nell'Oceano Atlantico, dal Mar Cantabrico al Senegal; nel Mar Nero ci sono anche esemplari.

Quanto misura e pesa il pesce ratto?

Nella sua fase adulta, l'osservatore del cielo può misurare fino a 40 centimetri, anche se il più delle volte < strong> non superano i 22 centimetri. Per quanto riguarda il peso, il massimo registrato è di 940 grammi in un adulto.

Cosa mangiano i topi?

La dieta di questi pesci è composta principalmente da piccoli crostacei, vermi e pesci strong> che cadere nella sua trappola.

Il suo stile di caccia è passivo. Tende a seppellirsi completamente, lasciando dissotterrare un solo occhio, e libera l'appendice dalla mascella finché qualche preda non cade nella sua trappola.

Quali esche si usano per pescare il ratto?

Per quanto riguarda la pesca sportiva, questo pesce non è proprio attraente e le catture vengono effettuate per lo più per caso, alla ricerca di altre specie di fondo.

Per la pesca professionale si utilizzano reti da traino e tramagli.

Quando si riproducono i pesci ratto?

I pesci ratto cercano di riprodursi nelle stagioni primaverili ed estive. Raggiungono la maturità sessuale quando misurano 11 centimetri nel caso del maschio e 14 centimetri nella femmina. Sia le uova che le larve dello Skylooker sono pelagiche.

I pesci ratto sono commestibili?

È un pesce che si può mangiare, anche se il suo consumo non è molto comune, quindi si ritiene che tu sia non a rischio. Di solito viene preparato in una casseruola, accompagnato da verdure.

.

VIDEO A proposito di. Pez Rata


Uranoscopus scaber a Tenerife.
pesce ratto.
La Stella Marina (Uranoscopus scaber) Scheda Tecnica.
PESCE RATTO.
IVA INC.
Giovedi., 01 Dicembre.