• Pesce dei mari.
  • Pesce del Mar Mediterraneo.
  • Castañuela

Castañuela Cromi Cromi.


Zona.: Mar Mediterraneo.

0 parere (i).
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.
  • Castañuela Cromi Cromi.

Il suo nome scientifico è Chromis Chromis e è conosciuto come Castañuela. È un pesce impopolare dal punto di vista commerciale e gastronomico. Tuttavia, è molto studiato per il suo comportamento aggressivo nella difesa del suo territorio e delle sue uova.

Appartiene alla famiglia Pomacentridae e all'ordine Perciformes. La sua pinna caudale arrotondata e biforcuta sono i suoi tratti caratteristici. Ha un corpo compresso di forma ovale e grandi squame. Quando sono giovani, hanno una tonalità blu intenso. Quando raggiungono la maturità, acquisiscono un colore marrone scuro.

Dove vivono le nacchere?

Si trovano nel Mar Mediterraneo e nell'Atlantico orientale, dalla penisola iberica all'Angola. Nuotano tra due acque in prossimità di zone rocciose, generalmente si trovano in ampi banchi di bassa densità. Sono attivi durante il giorno e si rifugiano di notte. Sebbene possano vivere a una profondità variabile, risiedono in aree vicine a 20 m.

Quanto misurano e pesano le nacchere?

Sono molto piccole, la loro dimensione massima è di 15 cm di lunghezza e pesano meno di 1 kg. Sono anche longevi, in quanto possono vivere tra i 15 ei 18 anni.

Cosa mangiano le nacchere?

Si nutrono di piccoli di altri pesci, invertebrati bentonici e organismi planctonici.

Quali esche vengono utilizzate per pescare le nacchere?

Non hanno alcun valore economico nel settore della pesca e generalmente vengono scartate. Hanno la capacità di pulire gli ami dopo aver mangiato l'esca. Sono più ricercati dagli appassionati di acquari grazie alla loro resistenza all'acqua di bassa qualità, alle loro dimensioni e longevità.

Sono utilizzati anche nella pesca sportiva, una specie comune per l'iniziazione in frangiflutti e porti. La tecnica più utilizzata per catturarli è pescare con la lenza, con piccoli ami. I lombrichi sono un'ottima esca.

Quando si riproducono le nacchere?

Si riproducono durante l'estate. I maschi cambiano colore in questo periodo e cercano crepe e buchi per posizionare il nido. Se alla femmina piace il nido, inizia la fecondazione. La deposizione delle uova dura 3 giorni, poi la femmina si ritira e il maschio si prende cura di loro.

Quando le uova si schiudono, il maschio le abbandona e gli avannotti devono sopravvivere da soli. Cercano rifugio sotto l'ombrellone delle meduse o negli anemoni.

Le nacchere sono commestibili?

Non hanno attrattiva gastronomica.

.

VIDEO A proposito di. Castañuela


LA CASTAÑUELA lotta per sopravvivere.
Pesci Castañuela nel loro habitat.
Ecco come vivono i pesci nacchere.
IVA INC.
Mercoledì., 29 Giugno.